Destinare il tuo 5xmille all’UNITALSI è molto semplice e veloce oltre che utile.
Ti illustriamo in breve i passaggi fondamentali per farlo con le varie dichiarazioni a disposizione dei cittadini.

5xmille

5×1000

Possono presentare la Certificazione Unica tutti i lavoratori dipendenti senza altri redditi e senza spese da detrarre.
Ecco come fare:

  • Ricezione: Il datore di lavoro ti consegnerà il modello relativo alla destinazione del 5xmille insieme alla Certificazione Unica.
  • Compilazione: Cerca il box con la dicitura "Sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative...", inserisci il codice fiscale UNITALSI  04900180581 e firma.
  • Consegna: Consegna il modello compilato e firmato presso gli uffici postali. È gratis.

Entro il 2/10/2017

Possono presentare il Modello 730 i dipendenti e/o pensionati
con spese da detrarre.
Ecco come fare:

  • Ricezione: Puoi scaricare il Modello 730 direttamente dal sito delle Agenzie delle Entrate. In alternativa, puoi rivolgerti agli Uffici comunali del tuo Comune di appartenenza.
  • Compilazione: Cerca il box con la dicitura "Sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative...", inserisci il codice fiscale UNITALSI 04900180581 e firma.
  • Consegna: Puoi consegnare il Modello 730 compilato e firmato presso il CAF di zona o il tuo commercialista.
    È possibile presentarlo anche al tuo datore di lavoro, se rientra nell'elenco degli abilitati alla trasmissione del Modello.

Entro al 24/07/2017

Possono presentare il Modello Unico tutti i contribuenti.
Ecco come fare:

  • Ricezione: Puoi scaricare il Modello Unico direttamente dal sito delle Agenzie delle Entrate.
  • Compilazione: Cerca il box con la dicitura "Sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative...", inserisci il codice fiscale UNITALSI 04900180581 e firma.
  • Consegna: Consegna il Modello Unico compilato e firmato presso gli uffici postali. In alternativa, puoi rivolgerti al CAF di zona, o al tuo commercialista, che lo invieranno in forma telematica.

Entro il 2/10/2017,
con consegna per via telematica.

Le erogazioni liberali a favore di Associazioni di Promozione sociale, sono detraibili dall’Irpef nella misura del 19%, da calcolare su un importo massimo complessivo di 2.065,83 euro. Anche in questo caso, per averne un traccia completa, il versamento deve essere effettuato tramite banca o posta oppure con carte di credito, carte prepagate, assegni bancari e circolari non trasferibili intestati all’associazione. Per questo motivo riteniamo che sia indispensabile che ogni APS abbia un conto corrente.

Le imprese (imprenditori individuali, società di persone, società di capitali, enti commerciali, etc), invece, a fronte di erogazioni liberali in denaro a favore delle organizzazioni suddette, possono dedurre dal reddito di impresa un importo non superiore a 1.549,37 euro o al 2% del reddito di impresa dichiarato.

  • Versamento su Conto Corrente Bancario
    PROGETTO BAMBINI
    ABI 01030 CAB 03298
    NUMERO CONTO 000001152663
    IBAN IT 08 F 01030 03298 000001152663
    PRO UNITALSI
    ABI 01030 CAB 03298
    NUMERO CONTO 000001076462
    IBAN IT 08 P 01030 03298 000001076462
  • Versamento su Conto Corrente Postale
    PROGETTO BAMBINI
    C/C POSTALE N° 48019863
    UNITALSI Progetto Bambini
    Via della Pigna 13/A - 00186 Roma
    PRO UNITALSI
    C/C POSTALE N° 10274009
    UNITALSI
    Via della Pigna 13/A - 00186 Roma

Scegliere di destinare il 5 per mille all’Unitalsi non esclude l’8 per mille alla Chiesa Cattolica.